A.T.O.M.I.

Cerca

Vai ai contenuti

A.T.O.M.I. news n° 22




Guida per l’estate


Ormai l’estate è alle porte, e bisogna armarsi di buona volontà e in alcuni casi ingegnarsi per nascondere i piccoli difetti.

Mettersi la crema
In estate, bisogna utilizzare creme idratanti e protettive dai raggi solari per ritardare l’invecchiamento e le macchie della pelle.

Preparare snack e drinks
Contro il gonfiore addominale, preferire le verdure, evitare le bevande gassate e dolcificate. Ripiegate invece su frullati e centrifugati, oppure il drink per l’estate.
Mangiare lentamente masticando bene e limitare il consumo di zuccheri raffinati, che vanno a creare depositi adiposi sul nostro addome.

Palla e racchettoni
Un moderato movimento che possa essere anche l’antico salto alla corda, camminare a passo veloce, andare in bicicletta, o praticare lo yoga.

Messaggiare e Massaggiare
In vacanza concedetivi il piccolo lusso di un massaggio manuale da persona esperta, aiuta il sistema linfatico e a diminuire lo stress. Ce ne sono di tanti tipi, scegliete quello che preferite, qui ci sono alcuni esempi.
Per aumentare l’effetto benefico del massaggio, spegnete i telefonini e tablet e dimenticate gli impegni per qualche ora.

Vestiti e colore
Scegliete capi chiari, morbidi e freschi, questi non stressano il corpo e vi faranno sentire più a vostro agio.
Se il vostro problema, inoltre, è di denudarvi in spiaggia, affrontate questo momento colorando il corpo con degli autoabbronzanti o con qualche seduta di lampada. Eviterete l’effetto zombie al mare.

Togliersi la ciambella, e le coulotte de cheval
Suona brutto, ma in costume niente può essere nascosto, almeno che voi non usiate quei vecchi costumi degli anni 20.


Se invece amate il bikini, prima di recarvi in spiaggia, rimodellate il vostro corpo attraverso il suono.

La cavitazione estetica è un
trattamento per il rimodellamento del corpo senza interventi chirurgicicheriduce in modo efficace e sicuro i detestati depositi adiposi negli uomini e nelle donne.E' una tecnologia che si basa su l'utilizzo di onde acustiche che disgregano in modo selettivo le cellule adipose senza alterare i tessuti circostanti.Non richiede anestesia e non provoca dolore.E' un trattamento medico eseguito da un operatore specializzato.
Gli ultrasuoni sono conosciuti da diversi anni, ed impiegati con diverse metodologie, per attenuare inestetismi come la lipodistrofia, o cellulite, ed adiposità localizzate su vari distretti del corpo.
Si arriva ad ottimi risultati, che possono essere paragonati alla liposuzione chirurgica.
Gli ultrasuoni cavitazionali risultano poco invasivi in quanto per la loro applicazione si servono di un trasduttore che poggiato sulla cute riesce ad eliminare le cellule adipose.Non tutti gli ultrasuoni, pur chiamandosi nella stessa maniera, hanno gli stessi effetti.
Alcuni di questi possono arrivare soltanto al primo strato sotto la cute e non intaccare la parte adiposa.
Nel nostro ambulatorio, usiamo solo macchinario cavitazionale medico, che riesce già in poche sedute a dare degli ottimi risultati.
Vi aspettiamo numerosi a presto.

Se stampi questo voucher alla prima seduta ti saranno regalati 10min di trattamento in più








Torna ai contenuti | Torna al menu